Ieri è stato un bellissimo compleanno. Una giornata azzeccata, dall’inizio alla fine. La mattina ho preso un caffé con Nizam e mia sorella Vittoria, poi ho comprato una favolosa torta ricotta e visciole al ghetto (pura poesia) e l’abbiamo mangiata in ufficio a più riprese, con i colleghi e con vari amici e collaboratori venuti per varie riunioni nel corso del pomeriggio.

Poi, dopo una rapida tappa a casa con Meryem, mi sono concessa una serata favolosa. Nizam è rimasto a casa con la piccola e io, con un manipolo di amici, sono andata a vedere uno spettacolo al Palladium. E che spettacolo… La Buona Novella, con Stefano Benni, Chiara Caselli e Evelina Meghnagi. Splendido, commovente. In 75 minuti ho vissuto una serie di emozioni profondissime. C’era tutto: la maternità, le schitarrate in gita in IV ginnasio, le ninna nanne cantate dalle mie sorelle, il deserto, i cammelli, i sogni… Non so spiegarlo bene, ma ieri sono stata contenta di essere me stessa. Con le mie amicizie, le mie esperienze positive e dolorose, l’ebraico, il clarinetto, i rifugiati, gli orientalisti e tutto il resto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...