Non mi sento mai una mamma da manuale, ma oggi mi sento lontana anni luce da qualunque stereotipo di mammina da cartolina, tutta sussurri e moine. Meryem oggi era lagnosissima e io, che per la prima volta da mesi tentavo di vedermi un dvd, l’avrei volentieri imballata e spedita per posta prioritaria destinazione Abu Dhabi (qualcuno coglie la citazione? adorato Garfield…). Allora mi sembra il momento giusto per farvi una confessione, già fatta in altra sede e caduta nel nulla. Le foto di Anne Geddes mi irritano profondamente. Mi sembrano stucchevoli e irrispettose. Questa fotografa bambini disponendoli artisticamente come oggetti. Ma perché tutti ne vanno pazzi? Io ho fatto buon viso a cattivo gioco, ho sopportato regali e gadget dicendo persino "Che carino…". Ma mi sorge un dubbio: sono io che sono strana? Il consenso è davvero così unanime?

6 pensieri riguardo “”

  1. misiarosa
    A me piacciono ….forse perchè li ho appena scoperti….non ho comperato nulla ma una foto di un bimbo in una mano l’ho messo come dekstop…..

  2. ahah! non l’avevo mai considerata da questo punto di vista, ma in effetti è vero..per fortuna a me non hanno regalato niente di suo, però i miei suoceri hanno appena preso a enrico un maglione che si lava solo a mano, ggrrr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...