Andata

Consuntivo meditativo. Siamo arrivati alla fine della giornata di oggi. L’evento al lavoro è stato un successo, sul sito del Centro Astalli ne trovate traccia. I liceali non erano tutte belve. L’autrice del racconto vincitore, in prima pagina su l’Unità di oggi, è risultata essere uno scricciolino biondo di 14 anni. Emozionatissima quando Massimo Wertmuller – che peraltro è un’ottima persona – l’ha premiata e ha letto il suo scritto, che come lo leggeva lui era tutta un’altra cosa. Dopo poco era a piazza del Collegio Romano a mangiarsi la solita pizza al taglio con un’amica. Mi ha fatto tenerezza. Un altro dei premiati era un ragazzone alto e biondo, con la faccia aperta e un bel sorriso pulito. Le seconde classificate, tre, sono arrivate accompagnate dalle loro professoresse, orgogliose come se le premiate fossero state loro… Un’ultima notazione: ha suonato un gruppo davvero notevole. Hanno un nome impresentabile: Spacciatori di sogni, costruttori di speranze. Ma spero davvero che diventino famosi, se lo meritano proprio.

Nizam stamattina mi ha mandato un sms che mi ha commosso: “Sono alla stalla. Qui non è cambiato niente. Una bella giornata. Un bacio”. Ieri mi era parso un po’ frastornato, me lo sono immaginato che si rifugiava dai suoi animali. Poi l’ho chiamato lì a casa ed è stato bello sentire la sua voce, sentire le domande di tutti i giorni su Meryem, sulla mia giornata.

Ora sto qui a godermi questa serata tranquilla e silenziosa. Mi sono concessa una cena a base di polpettone e una lunga doccia. Domani ho risolto grazie all’intervento stile “dea ex machina” di mia sorella Vittoria. Tra un po’ vado a guardarmi la mia bimba che dorme. Ultimamente mi viene vicino e mi dà i baci.

3 thoughts on “Andata”

  1. Ciao, grazie per il post 🙂
    Il gruppo si chiama precisamente “Spacciatori di Sogni” senza il “costruttori di solide realtà”.
    Esistiamo da circa 6/7 anni come laboratorio musicale dell’ Istituto maria Immacolata di Via tor de’ schiavi.

    Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...