Possiedo un carrello er fare la spesa, per la prima volta in vita mia. Mia madre periodicamente si offriva di regalarmelo, alla fine ho accettato. Considerato che la spesa la faccio sempre a piedi e con Meryem al seguito, era una scelta razionale. Eppure mai oggetto mi è stato così estraneo. Non l'avevo mai voluto di proposito. Ora lo guardo in cagnesco, ma ammetto che portare le bottiglie d'acqua è stato finalmente possibile. E vabbè. Non sarà l'accessorio più trendy del mondo, ma ora c'è.

4 pensieri riguardo “”

  1. anche a ne il carrello faceva un po' nonna…poi in occasione di un we parigino ho notato che lì ce l'hanno tutti …….MOLTO CHARMANT!!!!sempre de nonna sembra ma vuoi mettere con la grand-mere?cristinanon ti impressionare per l'ora del commento ho un bimbo piccolo, ora LUI dorme e io son qui.grrrrrrrrrrrrr

  2. posso dire? il carrello della spesa e' bellissimo. utile, pratico. e anche bello.a me addirittura piacciono quelli proprio da nonna, tipo a quadretti marroni e beige. figurati te.paolap.s. mi piacerebbe davvero parlare ancora della Turchia. io sono un' idealista comunistoide che per principio tifa per il popolo ( detta sempre in parole molto povere ), ma nel caso della Turchia c'e' una componente aggiuntiva: l' islam. ho tremila amici musulmani. ma sappiamo bene che l' islam non e' uguale dappertutto e, se e' vero che la Turchia non tornerebbe comunque ai livelli di altri paesi musulmani del medio oriente, e' anche vero che si trova in una posizione strategica, che potrebbe essere un ponte reale per l' Europa, che non esiste solo Istanbul.e' davvero complicato spiegare come la penso in questo modo e vorrei davvero avere lo spazio per poterne parlare bene. mi dispiacerebbe se tu pensassi che sono d' accordo con i colpi di stato fatti nei decenni scorsi. non e' cosi' netta la cosa. (  tra l' altro, ogni tanto, ne fanno ancora, di piu' piccoli )

  3. Caro anonimo, io di mio in effetti non la comprerei. Bevo volenieri dal rubinetto, anche se con tutto questo calcare dovrei stare un po' attenta perché sono a rischio calcoli. Ma mi vergogno di ammettere che Meryem l'acqua la preferisce frizzante. Così, di tanto in tanto, gliela compro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...