Dopo la notte

Notte passata a piangere come una stupida e ad alimentare ansie. Tutto per una cistite. Credevo di essere più resistente. Stamattina mi sono goduta un bagno caldo e ora sono di nuovo in pista. Ieri sera una sorpresa stupenda, a cui cerco di ripensare per contrastare il malumore da sonno e da fastidio: zuppa di lenticchie e focaccia calda, impastata appositamente per me. E poi un film, che mi ha sorpreso piacevolmente. Così imparo a innervosirmi a vuoto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...