Oggi ho realizzato l’inserimento al nido più veloce della storia. Siamo arrivare con dieci minuti di anticipo sull’orario (le 10). Nel giro di 5 minuti si era scatenata la baraonda: tutte le maestre, i bimbi e i genitori/nonni condensati nei locali piuttosto angusti, con schiamazzi e frignamenti di ogni genere. Meryem ha acchiappato il suo cavallo di plastica e se l’è svignata saltellando. Dopo qualche minuto una maestra le ha proposto di mettersi i calzini e lei ha acconsentito di buon grado, salvo poi risaltare in sella. Alle 10 precise, stufa di fare da tappezzeria, l’ho salutata (lei mi ha concesso un "ciao ciao mamma", da lontano) e me ne sono andata. Altre grande prova della guerrigliera, che stasera era un po’ lagnosa, ma gliela passiamo. Le passo un po’ meno che sia una gran paraventa: quando vuole qualcosa che non le concedo, mi guarda minacciosa e dice "Ma io sono piccola!". Tra un po’ chiamerà il telefono azzurro. Un’altra frase che ha aggiunto al suo repertorio è: "Ma sei matta/o???", riferita rispettivamente a me o al padre. La nostra autorità genitoriale fa passi da gigante…

Ma anche la guerrigliera ha i suoi punti deboli. Uno è il padre ("il mio papà", come dice lei). Ieri Nizam ha voluto concedersi un giro su una giostra chiamata Harakiri: si trattava di precipitarsi giù per uno scivolo pieno d’acqua a bordo di un gommone. La fila per salire era maggiore di quanto non ci fosse parso in un primo momento, per cui io e Meryem abbiamo aspettato 20 minuti buoni all’estremità della rampa, con il naso appiccicato alla palizzata, osservando batterie di 4 gommoni alla volta scendere giù, sempre alla stessa folle velocità condita di schizzi. Ma quando ha visto il padre, Meryem si è messa ad applaudire e a urlare a squarciagola: "Bravo, papààààààà!!!!". Come se avesse fatto qualcosa di diverso dai 50 c he lo avevano preceduto. Molto tenera, devo ammettere. 

2 pensieri riguardo “”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...