Lei ne è stata entusiasta. Lei meno, ma l’ho talmente rincoglionita nel viaggio di ritorno che mi ha citato indirettamente persino nel titolo del post. Io e Silvia (la metà di Genitori Crescono) ci siamo godute abbastanza la scampagnata, cercando di tenere a bada l’irrefrenabile vena scettica che ci scatta davanti a contesti troppo creativi. Ma incontrare un gruppetto di blogger fa sempre piacere. Specialmente se la cosa si prospetta come alternativa al lavoro e alle solite rogne quotidiane. L’attrice deputata a recitare nello spettacolo "Mamma che ridere!", ispirato ai nostri più comici post, è pure stata una sorpresa positiva. Giusta, realistica perché lei stessa mamma discretamente sgarrupata (o molto brava a interpretare la parte), si è facilmente inserita nel nostro chiacchiericcio (oopps, volevo dire brainstorming).

 La prima classe del Freccia Rossa, gentilmente offerta da Huggies, mi ha deluso. In compenso, la compagnia era piacevolissima, il tempo spettacolare e la piadina, offerta da Giuliana (The Talking Village), davvero gustosa. Ma lo sapete che a Milano negli espositori dei bar, non mettono i panini veri, ma dei panini modello a cui ti puoi ispirare per chiedere che ti confezionino il tuo? Non so se siano commestibili o meno, ma io non sarei mai arrivata a cotanto grado di raffinatezza. Già stavo storcendo il naso perché ne avevano così pochi…

2 pensieri riguardo “”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...