Migrazione inconsapevole

A mia insaputa, sto migrando. Da Fastweb a (credo) Tiscali. Non so a che condizioni, non so come. Non l'ho evidentemente chiesto io. Diciamo che una fanciulla, presumibilmente scosciata, si è presentata al kebab. Nizam non ha memoria di cosa abbia firmato di preciso. Fatto sta che il telefono di casa, intestato a me, sta per cambiare gestore. Che pazienza che ci vuole….

One thought on “Migrazione inconsapevole”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...